Ri-Armonizzazione Psicofisica con il Massaggio Sonoro Armonico

Un percorso esperienziale alla scoperta del potere della risonanza, per sciogliere le tensioni a livello fisico, mentale ed emozionale e portare la coscienza a livelli più profondi attraverso i suoni armonici e la vibrazione delle campane tibetane.

Tutto ciò che è in natura sta vibrando. “Tutto è vibrazione” è un principio universale.

Nello stato di profondo rilassamento meditativo indotto dal suono delle campane armoniche, le vibrazioni massaggiano ogni singola cellula del nostro corpo, il suono arriva a livelli ai quali l’intelletto non può arrivare. Il corpo, la mente o i sentimenti reagiscono quando arriva il messaggio di armonia, si sintonizzano con quelle frequenze. Quando permettiamo al suono di fluire in questo modo, il nostro essere riconosce i suoi ritmi naturali, armonizzandosi con l’ordine naturale che ci circonda.Qualsiasi tipo di “blocco”, che sia fisico, mentale o emozionale, può essere trattato con suoni armonici.

La pratica di suono-terapia con le campane (ciotole) tibetane è molto antica, usata ancora oggi principalmente in Tibet e in Nepal. Questi strumenti hanno origine in Tibet prima del Buddismo indiano, utilizzate dai monaci Bonpo per la guarigione spirituale dell’uomo che presentava segni non visibili di malattia. In India invece i meditatori Mahasitha ne facevano uso per riequilibrare i centri energetici.

Nella sessione di gruppo di Ri-Armonizzazione Psicofisicadella durata di un’ora, si sperimentano, oltre al Massaggio Sonoro Armonico(in cui il corpo in posizione supina o prona viene massaggiato dal suono delle campane), tecniche di rilassamento e consapevolezza corporea, tecniche meditative e di massaggio armonico con la propria voce.

INFO: alecol.music@gmail.com

 

Evoluzione individuale per il benessere e la coesione sociale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: